Endodonzia

Nel trattamento endodontico, meglio noto come "devitalizzazione", rimuoviamo la polpa interna del dente che è stata irrimediabilmente contaminata dai batteri di una carie profonda, quindi infiammata o distrutta, con un quadro decisamente doloroso.

Se non trattata l’infiammazione può diffondersi nell’osso e provocare ascessi o granulomi.

Sostituiamo il tessuto rimosso con una medicazione permanente e risolviamo l’infiammazione e il dolore.

Image

PRENOTA LA TUA VISITA

Slider